PFANNER - ceduto perché non potevano più occuparsene - CittaWeb.it
PFANNER - ceduto perché non potevano più occuparsene clicca sull'immagine per ingrandire

PFANNER - ceduto perché non potevano più occuparsene

Pezzo unico - solo su prenotazione telefonica

La vita al canile per un cane che ha vissuto in famiglia è davvero una condanna. Pfanner è stato ceduto perché non potevano più occuparsene e per lui si sono aperte le porte del canile.

Per info chiamare il mattino al 0549996326

Maggiori dettagli

Dettagli

Adesso la sua vita è cambiata, quando un cane entra in canile attraversa diversi periodi: disorientamento, apatia, rassegnazione e poi pian piano si abitua alla nuova condizione seppure con la tristezza nel cuore. Il trauma dell’abbandono è difficile da superare e Pfanner aspetta sempre che il suo padrone ritorni e quando usciamo fuori a passeggiare guarda ogni macchina che passa sperando… Con le persone è buono ed è molto affettuoso, i suoi occhi raccontano il suo stato d’animo e arrivano al cuore. Si merita un'altra opportunità, una famiglia per rinascere.

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

PFANNER - ceduto perché non potevano più occuparsene

PFANNER - ceduto perché non potevano più occuparsene

La vita al canile per un cane che ha vissuto in famiglia è davvero una condanna. Pfanner è stato ceduto perché non potevano più occuparsene e per lui si sono aperte le porte del canile.

Per info chiamare il mattino al 0549996326